Basket: Dinamo si impone su Virtus 82-74

La Dinamo Banco di Sardegna Sassari si aggiudica il lunch match contro la Virtus Segafredo Bologna, battuta al PalaSerradimigni 82-74. Grazie a un'ultima frazione praticamente perfetta i sassaresi vincono dopo una sfida tutta in salita. In un clima infuocato, Sassari sopperisce all'espulsione di coach Pasquini e svolta nel finale, approfittando del passaggio a vuoto di Bologna, sino a quel punto padrona della gara. Parte bene la Virtus contro il quintetto atletico del Banco di Sardegna ed è subito 0 a 5. La Dinamo riesce a trovare il canestro ma ha chiare difficoltà nella gestione della palla che si trasformano in 7 perse e Bologna ne approfitta con due schiacciate in contropiede. Poi Polonara e Pierre fanno 11 pari, ma sono le V nere a chiudere avanti il quarto (11-15). Nonostante le rotazioni in cabina di regia gli uomini di Pasquini non trovano gioco in attacco e gli ospiti con i Gentile, Lawson e Aradori arrivano fino alla doppia cifra di vantaggio. Il divario cresce, +13 all'intervallo lungo (25-38). Al ritorno dagli spogliatoi è Planic a guidare la rimonta di Sassari con 6 punti fila insieme alle triple di Polonara. Il clima si scalda, la terna espelle coach Pasquini per il secondo fallo tecnico, gli ospiti provano ad allungare nuovamente ma i padroni di casa resistono e fissano sul 50 a 57 alla terza sirena. La Dinamo accelera, segna e difende, Jones e Tavernani gli uomini della provvidenza per il primo sorpasso della partita. La Segafredo sembra incapace di reagire, subisce ancora e i sardi volano fino alla doppia cifra di vantaggio, alla fine è 82-74. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. SardegnaDies
  2. SardegnaDies
  3. SardegnaDies
  4. AlgheroEco

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Uri

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...